OROLOGI CON TOURBILLON

Inventato nel 1795 per gli orologi da tasca, il tourbillon contrastava l’influenza nociva della gravità sui meccanismi con una soluzione ingegnosa ma estremamente difficile da implementare. Il dispositivo che regola gli orologi con tourbillon è costituito da una gabbia mobile che racchiude gli organi regolatori del movimento, ossia il bilanciere, la spirale e lo scappamento. Ruotando costantemente, il tourbillon sottopone gli organi regolatori a una rotazione regolare di 360°, eliminando così nel tempo gli effetti della gravità sul sistema regolatore e, di conseguenza, sulla precisione del movimento. Ecco perché gli orologi con tourbillon di Vacheron Constantin sono caratterizzati da un’estrema precisione.