メインコンテンツに移動する
Vacheron Constantin - Sustainability - Header

Sustainability

PERSONE E COMUNITÀ

Fedele alla sua storica tradizione ancorata nella perpetuazione intergenerazionale di savoir-faire unici e alla sua passione per l’artigianalità, Vacheron Constantin si impegna ad incentivare le prospettive occupazionali per i giovani apprendisti sostenendo il loro inserimento professionale in una più ampia comunità.

Programma di apprendistato

Il programma di apprendistato di Vacheron Constantin offre ogni anno un’esperienza altamente qualificante e di pregio a numerosi giovani orologiai, aiutandoli a consolidare il proprio bagaglio tecnico e fornendo loro una prima esperienza lavorativa. La Maison collabora inoltre con la celebre “École des Métiers et Artisans de Haute Horlogerie” di Ginevra per sostenere la formazione dei giovani professionisti.

PERCORSI DI ECCELLENZA

Attraverso il progetto “Una Scuola, un Lavoro. Percorsi di Eccellenza”, la Fondazione Cologni dei Mestieri d'Arte di Milano sostiene la formazione dei giovani apprendisti tramandando l’antica tradizione dei grandi artigiani e aiutandoli a inserirsi nel mondo del lavoro. La nostra Maison è orgogliosa di perpetuare questo approccio nel 2021, accogliendo giovani artigiani di talento provenienti dall’iniziativa di successo promossa dalla Fondazione.

Visitare il sito

INSERIMENTO PROFESSIONALE

Nel 2020, la Maison ha scelto di rafforzare il proprio sostegno rispetto a una causa che le sta molto a cuore: l’inserimento professionale.

Per promuovere tale tema, Vacheron Constantin ha stretto una collaborazione filantropica a lungo termine con una ONG svizzera impegnata nell’inserimento professionale di categorie vulnerabili. Il contributo della Maison consente a giovani che hanno abbandonato gli studi e ad adulti con esigenze particolari di (re-)integrare il mondo del lavoro grazie a uno specifico programma di coaching e a una rete di imprese disponibili a offrire stage.

Inoltre, a partire da dicembre 2020, ogni mese vengono consegnati pasti caldi ad associazioni locali che ospitano persone in situazione di precarietà.

UN AMBIENTE LAVORATIVO EQUO

Il nostro impegno per un ambiente lavorativo equo, inclusivo e a favore della diversità è altresì parte integrante dei nostri valori e si è concretizzato nel 2020, quando Vacheron Constantin è stata dichiarata la prima Maison all’interno del Gruppo ad aver ottenuto la certificazione EQUAL-SALARY. Un ambiente lavorativo equo, fondato sui valori di condivisione e fiducia, è essenziale per garantire innovazione, creatività e, di riflesso, successo e sostenibilità.

APPROVVIGIONAMENTO

Nella sua costante ricerca di bellezza nell’Alta Orologeria, Vacheron Constantin si adopera per offrire ai propri clienti i più elevati standard in termini di estetica, complicazioni e maestria artigianale. In questo senso, la Maison aderisce ai più rigorosi standard in termini di approvvigionamento di materiali nobili e preziosi:

RESPONSIBLE JEWELLERY COUNCIL

Vacheron Constantin si impegna a incoraggiare prassi etiche, sociali e ambientali conformi ai diritti umani in modo trasparente e responsabile e a promuovere queste pratiche in tutta la sua filiera. Per testimoniare il proprio impegno, Vacheron Constantin ha aderito al Responsible Jewellery Council (RJC), diventando membro nell’agosto 2010 e ottenendo la certificazione nel 2012. Il RJC è un’organizzazione leader mondiale nella definizione di standard per il settore orologiero e gioielliero, dall’estrazione alla vendita.

La Maison Vacheron Constantin aderisce ed è certificata relativamente alle Norme di Procedura RJC. La certificazione relativa alle Norme di Procedura verte su prassi etiche e filiere sostenibili per diamanti, oro e platinoidi, nel rispetto, tra l’altro, dei diritti umani, dei diritti dei lavoratori, di un ridotto impatto ambientale e della trasparenza dei prodotti.

VISITARE IL SITO

UNA FILIERA SOSTENIBILE

Tutti i nostri fornitori aderiscono al Codice di Condotta dei Fornitori del Gruppo, 39 principi che contemplano Disposizioni generali, Filiere responsabili, Pratiche di lavoro e Diritti umani, Ambiente, Sviluppo di prodotti sostenibili, Applicazione e Conformità.

LA FILIERA DELL’ORO

Chiediamo ai nostri fornitori di garantire che l’oro sia fornito nel rispetto dei diritti umani, dei lavoratori e dell’ambiente.

Continuiamo a lavorare in questa direzione con i fornitori per migliorare i controlli su tutta la filiera e operiamo con il Responsible Jewellery Council (RJC) per contribuire a migliorare la filiera dell’oro. Il nostro fornitore di oro è certificato RJC COC.

IL PROCESSO DI KIMBERLEY

Acquistiamo tutti i nostri diamanti da fornitori che aderiscono al Sistema di garanzie del World Diamond Council basato sul Processo di Kimberley, garantendo che siano stati acquistati da fonti lecite, non coinvolte nel finanziamento di conflitti e nel rispetto delle risoluzioni delle Nazioni Unite.

Il Processo di Kimberley è un’iniziativa congiunta di governi, industria internazionale dei diamanti e società civile per arginare il flusso dei diamanti “insanguinati”. Il Sistema di certificazione del Processo di Kimberley impone alle nazioni partecipanti di escludere dai legittimi canali commerciali i diamanti provenienti da conflitti.

Visitare il sito

CITES

Per l’approvvigionamento dei cinturini in pelle, Vacheron Constantin e i suoi fornitori aderiscono alla Convenzione sul Commercio Internazionale delle specie di fauna e flora in via di estinzione (CITES).

Il CITES è un accordo internazionale tra governi, volto a garantire che il commercio internazionale di specie selezionate di animali selvatici e piante selvatiche non ne minacci la sopravvivenza.

Per Vacheron Constantin, riguarda i cinturini in pelle di alligatore (Alligator mississippiensis).

L’AMBIENTE

La gestione responsabile delle risorse è applicata sistematicamente nei nostri processi interni.

ENERGIE RINNOVABILI

Per questo, le nostre Manifatture e la nostra sede in Svizzera sono alimentate al 100% da energia rinnovabile.

Il tetto del nostro edificio di Ginevra dispone di 2000 m2 di pannelli solari che hanno prodotto oltre 200 MWh di energia elettrica nel 2020 e oltre 1500 MWh dalla loro installazione nel 2015. Tale impianto ha valso il Premio Solare Svizzero alla Maison Vacheron Constantin nel 2018.

TUTELA DELLA BIODIVERSITÀ

Situata nella straordinaria riserva naturale del Giura nel nord-ovest della Svizzera, la nostra sede nel cuore della Vallée de Joux è stata certificata nel 2019 dalla Fondazione Natura & Economia che promuove e tutela la biodiversità grazie alla pianificazione e alla realizzazione di areali in sintonia con la natura.

Continui a leggere

Emissioni di CO2

Oltre al suo costante impegno nella riduzione dell'impatto ambientale, Vacheron Constantin compensa le emissioni di anidride carbonica generate dalla manifattura, dalle boutique e dalle filiali, nonché da ogni viaggio di lavoro in aereo, treno o auto.

Con l’acquisto di crediti di CO2 per compensare le emissioni, dal 2008 sosteniamo il finanziamento di progetti ecologicamente responsabili.

Per maggiori informazioni si prega di fare riferimento a Richemont.com

Vacheron Constantin - Responsabilità sociale d'impresa - SCOPRA DI PIÙ SULLA NOSTRA FILOSOFIA DEL LAVORO
SCOPRA DI PIÙ SULLA NOSTRA FILOSOFIA DEL LAVORO