ROTISMI

Gli elementi mobili rifiniti:

- devono essere smussati sopra e sotto;
- è ammessa una sola smussatura per le ruote di spessore inferiore o uguale a 0,15 mm;
- devono presentare bordi lucidati;
- è ammesso un solo bordo per le piastre delle ruote di spessore inferiore a 0,15 mm;
- la marca richiedente può scegliere di creare alcuni bordi della piastra (orientamento e forma) a patto che siano lucidati;
- i bracci, il bariletto e la corona devono essere smussati;
- le parti funzionali dell'albero e dei perni, comprese le loro facce, devono essere brunite;
- le altre parti vengono lucidate in modo da eliminare i segni della lavorazione;
- le facce dei pignoni devono essere rifinite in modo da eliminare i segni della lavorazione senza arrotondare gli spigoli e/o appiattire gli spigoli irregolari. È consentito lucidare, creare i bordi o effettuare altri tipi di rifiniture a patto che questi non compromettano la tecnica precedente;
- i denti dei pignoni devono essere lucidati senza modificare la parte funzionale dell'ogiva.

Gli altri elementi mobili, i sistemi di trasmissione e gli ingranaggi:

- devono essere rifiniti in modo da eliminare i segni della lavorazione;
- se il materiale utilizzato lo consente, i denti devono essere lucidati;
- le piastre delle ruote a bracci verranno rifinite come quelle degli ingranaggi;
- il rocchetto e la ruota a corona devono avere i denti smussati e lucidati ed essere decorati in modo da eliminare i segni della lavorazione.