Eccezionale serata all’Opéra Bastille di Parigi

maggio 2014

Eccezionale serata all’Opéra Bastille di Parigi

Vacheron Constantin ha invitato i suoi ospiti ad una serata memorabile in onore di Brigitte Lefèvre. Direttrice del corpo di ballo dell'Opéra national de Paris da circa 20 anni, si appresta a passare il testimone al coreografo Benjamin Millepied. A seguito dei due balletti a cura di George Balanchine e di Benjamin Millepied, circa 400 invitati hanno avuto l'onore di cenare sul palco dell'Opéra Bastille.

 

Sponsor dell'Ecole de Danse de l'Opéra national de Paris dal 2007, la manifattura Vacheron Constantin ha preso naturalmente parte a questa eccezionale serata organizzata sotto l'egida dell'Association pour le Rayonnement de l’Opéra de Paris (AROP - Associazione che raccoglie fondi a sostegno dell’Opéra di Parigi). Prima dell'esecuzione dei balletti Le Palais de Cristal (coreografia: George Balanchine; costumi: Christian Lacroix) eDaphnis & Chloé (coreografia: Benjamin Millepied; scenografia: Daniel Buren), Juan-Carlos Torres, CEO di Vacheron Constantin, ha ribadito il legame tra la manifattura orologiera e il mondo delle arti, della cultura e, in particolare, il mondo della danza, poiché, oltre a sostenere l’Opéra national de Paris, Vacheron Constantin collabora anche con il New York City Ballet, la London Royal Ballet School e il Ballet du Grand Théâtre de Genève.

 

Trasmissione ed eccellenza sono stati i leitmotiv di questa serata all'insegna del movimento e dell'eleganza. Juan-Carlos Torres ha sottolineato gli elementi di convergenza tra la danza e l'orologeria, insistendo su un punto in particolare: "Questa emozione, ben oltre la tecnica, ci tocca e ci trasporta letteralmente, rendendo l'arte profondamente umana".

 

Inoltre, l’architetto Bernard Tschumi, al quale è attualmente dedicata una mostra al Centre Pompidou fino al 28 luglio 2014, era presente all’Opéra Bastille a fianco di Juan-Carlos Torres. Il noto architetto ha in particolare vinto il concorso di architettura per la costruzione della manifattura Vacheron Constantin a Plan-les-Ouates (Ginevra), inaugurata nel 2004. Bernard Tschumi si occupa oggi del progetto di ampliamento della manifattura Vacheron Constantin a Plan-les-Ouates.

 

brigitte-lefevre-et-jean-carlos-torres

Da sinistra a destra: Brigitte Lefèvre, Direttrice del corpo di ballo dell'Opéra national de Paris da circa 20 anni e Juan-Carlos Torres, CEO di Vache...

Da sinistra a destra: Brigitte Lefèvre, Direttrice del corpo di ballo dell'Opéra national de Paris da circa 20 anni e Juan-Carlos Torres, CEO di Vacheron Constantin.

juan-carlos-torres-bernard-tcshumi-jean-louis-beffa-president-de-l

Da sinistra a destra: Juan-Carlos Torres, CEO di Vacheron Constantin; l'architetto Bernard Tschumi e Jean Louis Beffa, Presidente dell’Association pou...

Da sinistra a destra: Juan-Carlos Torres, CEO di Vacheron Constantin; l'architetto Bernard Tschumi e Jean Louis Beffa, Presidente dell’Association pour le rayonnement de l’Opéra de Paris (AROP - Associazione che raccoglie fondi a sostegno dell’Opéra di Parigi).

juan-carlos-torres-benjamin-millepied

Da sinistra a destra: Juan-Carlos Torres, CEO di Vacheron Constantin e il coreografo Benjamin Millepied.

Da sinistra a destra: Juan-Carlos Torres, CEO di Vacheron Constantin e il coreografo Benjamin Millepied.

13-14-onp-daph-026

Balletto Daphnis & Chloé (coreografia: Benjamin Millepied; scenografia: Daniel Buren). Crediti Foto: Agathe Poupeney/Opéra national de Paris.

Balletto Daphnis & Chloé (coreografia: Benjamin Millepied; scenografia: Daniel Buren). Crediti Foto: Agathe Poupeney/Opéra national de Paris.

13-14-onp-palai-031

Balletto Le Palais de Cristal (coreografia: George Balanchine; costumi: Christian Lacroix). Crediti Foto: Agathe Poupeney/Opéra national de Paris....

Balletto Le Palais de Cristal (coreografia: George Balanchine; costumi: Christian Lacroix). Crediti Foto: Agathe Poupeney/Opéra national de Paris.

gala-en-l-honneur-de-brigitte-lefevre

Cena di gala sul palco dell’Opéra Bastille.

Cena di gala sul palco dell’Opéra Bastille.