STATI UNITI: UNA CENA PER COLLEZIONISTI

luglio 2010

STATI UNITI: UNA CENA PER COLLEZIONISTI

Aprile  2010 -  Mercoledì 15 aprile Vacheron Constantin ha organizzato un evento privato per collezionisti di orologi insieme a Wempe Jewelers presso il ristorante newyorkese Le Bernardin, rinomato per la cucina francese e gestito da Eric Ripert, chef di fama mondiale. Hugues de Pins, Presidente di Vacheron Constantin per il Nord America, e Ruediger Albers, Presidente di Wempe Jewelers, hanno invitato i clienti e gli appassionati di orologeria a visitare la mostra dello storico marchio orologiero, “A Journey Through Time” (Un viaggio nel tempo). Le vetrine ospitavano segnatempo provenienti dal museo Vacheron Constantin a Ginevra, un perfetto omaggio alle collezioni delle varie decadi del XX secolo. Fra le collezioni Vacheron Constantin esposte, l’innovativo orologio American 1921, riproposto nel 2008 e recentemente vincitore del Premio “Watch of the Year” (Orologio dell’anno) del 2009. In mostra anche l’“Ultra-Fine 1955”, lanciato recentemente,  posizionato accanto all’originale orologio da polso ultrapiatto, e l’“Ultra-Fine 1968”. Alcune modelle hanno poi presentato agli ospiti esemplari della linea Patrimony, indossando straordinari segnatempo femminili con diamanti.

small-10-collectors-dinner-1

Alcuni segnatempo presentati agli ospiti

Alcuni segnatempo presentati agli ospiti

small-10-collectors-dinner-2

Hugues de Pins, Ruediger Albers e alcune modelle

Hugues de Pins, Ruediger Albers e alcune modelle