FORMAZIONE E ISTRUZIONE

Ecole Boulle

vacheron-ecole-boulle_V2

Juan-Carlos Torres, CEO di Vacheron Constantin, Christophe Hespel, Direttore dell’Ecole Boulle, Samira Marquis, Responsabile delle Risorse Umane e dell'Istituto Vacheron Constantin.

La collaborazione tra Vacheron Constantin e l'Ecole Boulle, una delle più prestigiose scuole d'arte e design europee, propone uno spazio per la promozione e la condivisione delle competenze dedicate ai mestieri d'arte. Il programma "Métiers d’Art et design: échange d’expertise et de compétence" (Mestieri d'arte e design: condivisione del savoir-faire e delle competenze", in programma fino al 2017, consiste nell'affidare agli studenti alcuni progetti supervisionati e sponsorizzati dai designer e dai maestri d'arte della Manifattura. L'obiettivo è sostenere l'istruzione e la formazione degli artigiani e dei futuri maestri d'arte nonché creare un incubatore di idee e progetti creativi per la Maison. La trasmissione dei savoir-faire, la precisione dei gesti, il rispetto del lavoro e degli artigiani e la fiducia verso le nuove generazioni sono gli obiettivi principali di questo lavoro congiunto.

La collaborazione con l’Ecole Boulle si colloca nell'ambito dell’Istituto Vacheron Constantin per il capitale umano e i mestieri, fondato nel 2013 con lo scopo di garantire la trasmissione dei saperi e seguire con attenzione il lavoro degli uomini e donne che ogni giorno cercano di preservare uno dei nomi simbolo dell'alta orologeria da 260 anni.

 “Questo progetto sottolinea il forte legame tra due istituzioni che s'impegnano a mantenere, preservare e sviluppare i mestieri d'arte”.

 

Presentazione dell’Ecole Boulle

L’Ecole Boulle, che deve orgogliosamente il nome al famoso ebanista di re Luigi XIV, André-Charles Boulle, è stata fondata dalla città di Parigi nel 1886.  La scuola è attualmente uno dei centri di formazione più importanti in Francia per le arti applicate, l'artigianato artistico e il design. Circa 1.000 studenti si preparano ad apprendere 13 diversi mestieri, tra cui l'intarsiatura, l'incisione, la tornitura d'arte, la gioielleria, il restauro, il design, l'architettura d'interni ecc. La scuola rappresenta inoltre un centro di attività di formazione continua e intensiva con programmi di formazione sperimentali dopo l'ottenimento del diploma nelle professioni artistiche e il diploma di secondo grado nelle arti applicate. Uno dei suoi attuali settori di sviluppo è il lancio delle attività a livello internazionale e lo scambio di esperienze attraverso accordi con le scuole e le aziende leader in vista di obiettivi o proposte da realizzare. Proprio in quest'ambito s'instaura il legame con Vacheron Constantin.

www.ecole-boulle.org