VACHERON CONSTANTIN E L’ASSOCIAZIONE AMERICAN FRIENDS OF THE PARIS OPERA & BALLET ORGANIZZANO UN PRANZO DI GALA IN ONORE DI BRIGITTE LEFÈVRE

Luglio 2012

Juan-Carlos Torres, Olivia Flatto, Brigitte Lefevre, Hugues de Pins

Dal 2007, Vacheron Constantin è sponsor dell’Opéra National de Paris.  Quest’anno, Vacheron Constantin ha scelto di sponsorizzare il tour statunitense del Balletto dell’Opéra National de Paris, che si esibirà in tre città diverse, ossia Chicago, Washington e New York: un tour di un mese che vedrà protagonista questa compagnia di fama mondiale, di cui gli Stati Uniti hanno fortemente sentito la mancanza durante l’assenza durata più di dieci anni.

Mercoledì 11 luglio, Vacheron Constantin ha organizzato in collaborazione con l’associazione American Friends of the Paris Opera & Ballet un pranzo di gala privato in onore di Brigitte Lefèvre, direttrice del corpo di ballo dell'Opera di Parigi, in occasione del debutto del Balletto al Lincoln Center di New York. Juan-Carlos Torres, CEO di Vacheron Constantin, ha curato l'evento assieme a Olivia Flatto, presidente dell'associazione American Friends of the Paris Opera & Ballet, e ad Antonin Baudry, consigliere culturale dell'ambasciata di Francia.

Il pranzo si è tenuto presso i Servizi Culturali dell’ambasciata francese ed ha visto partecipare circa 80 ospiti tra cui Marina de Brantes, presidente onorario del Balletto dell’Opera di Parigi, i membri del consiglio di amministrazione Serena Lese, Carol Mack e Laura Zeckendorf, i membri del Consiglio degli amministratori fiduciari Pablo Legorreta e Steve Pesner, il presidente degli American Friends of the Paris Opera & Ballet Edward Reilly e infine Nigel Redden, direttore del Lincoln Center Festival, e Christophe Tardieu, direttore generale dell’Opéra National de Paris.

Nel suo discorso in onore di Brigitte Lefèvre, Juan-Carlos Torres ha fatto riferimento all’attuale sponsorizzazione del Balletto dell’Opéra National de Paris da parte di Vacheron Constantin nonché ai valori comuni da essi condivisi, per poi annunciare ufficialmente: “Siamo onorati di sostenere il Balletto dell’Opéra National de Paris in attesa di sponsorizzare e di celebrare l’anno prossimo il 300° anniversario dell’Ecole de Ballet”.

Gli ospiti hanno potuto ammirare alcuni preziosi orologi delle collezioni Patrimony e Metiers d’Art di Vacheron Constantin. Gli orologi Métiers d’Art – Chagall l’Opéra de Paris sono stati presentati negli Stati Uniti per la prima volta in questa speciale occasione:  si tratta dell’orologio “Omaggio ai grandi compositori”, il cui quadrante è un’esatta riproduzione del noto soffitto dell’Opéra Garnier dipinto da Chagall, e l’orologio “Omaggio a W.A.   Mozart", pezzo unico che rappresenta la visione di Chagall dell’artista.

Brigitte Lefevre e Juan-Carlos Torres

Brigitte Lefevre e Juan-Carlos Torres

Antonin Baudry, Nigel Redden

Antonin Baudry, Nigel Redden